Il Blog di Uomini e Donne

Biografia di Giulia Cavaglià tronista di Uomini e donne

E adesso facciamo la conoscenza di Giulia Cavaglià la nuova tronista di Uomini e donne.

Ossia si tratta di aggiornare la sua scheda personale. Infatti consociamo benissimo di chi si tratta.

In quanto sappiamo benissimo che Giulia Cavaglià altro non è che la corteggiatrice di Lorenzo Riccardi. A sua volta prima corteggiatore ed in seguito tronista del programma Uomini e donne.

Ma chi è esattamente la torinese che in un primo momento sembrava fosse la prediletta del tronsita milanese di origine pugliese?

Sicuramente una ragazza dal carattere tosto.

Giulia Cavaglià vede le sue origini in provincia di Viterbo . Per la precisione è nata il 4 aprile del 1995 . Quindi chiaro segno di fuoco Ariete. Durante gli studi alle superiori si è rimasta nella sua città natale Viterbo dove ha fatto il liceo scientifico Rousseau. Successivamente si è dedicata alla sua vera passione ossia moda e design. Ed infatti nell ‘anno 2018 ha conseguito la laurea in Design della Comunicazione Visiva all’Istituto Europeo di Design di Torino IED con il massimo dei voti.

Ha già iniziato a lavorare per alcuni importanti brand stranieri, oltre che ovviamente essere una modella

Il suo ultimo fidanzato si chiamava Giuseppe e non faceva parte del mondo dello spettacolo. Ma è stato molto cimentato nel programma in quanto c’era il dubbio se si fossero realmente lasciati o meno. Era diciamo il periodo in cui Giulia Cavaglià frequentava sia Luigi Mastroianni che Lorenzo Riccardi.

Il suo percorso con Lorenzo Riccardi è andato molto bene fino a quando non si è presentata Claudia Dionigi. Giulia ha detto che è stata una scelta semplice, ma poi si è pentita di tale dichiarazione dettata dalla rabbia e ha chiesto scusa. Come vi dicevamo prima Giulia ha un carattere bello peperino, non si fa mettere sotto e non si fa prendere in giro. I suoi corteggiatori sono avvisati in questo senso….

Scheda Biografica di Giulia Cavaglia

Foto di Giulia Cavaglià

 

foto da Instagram

Exit mobile version