Il Blog di Uomini e Donne

Andrea Zelletta racconta di esere stato vittima di furti.

E ora vi parliamo di Andrea Zelletta ovviamente ex concorrente del Grande Fratello, ma ovviamente anche ex tronista di Uomini e donne, dove ha conosciuto Natalia Paragoni.

E lasciatemi dire che Andrea è stato veramente molto rispettoso nei confronti di Natalia all’interno del programma Grande Fratello VIP.

Insomma è un bellissimo ragazzo se avesse voluto avrebbe sicuramente fatto crollare qualchuna….

L’ex tronista di Uomini e donne Andrea Zelletta vittima di furti

Ovviamente le cose con Natalia vanno benissimo, e anche se ancora non hanno una casa tutta loro, praticamente è come se l’avessero in quanto guardo spesso la loro pagina instagram ed è evidente che sono sempre insieme.

Ma questa volta ve ne parliamo per un altro motivo, infatti Andrea Zelletta ha annunciato su Instagram che è stato vittima di furti. Infatti leggete che cosa ha scritto l’ex tronista di Maria de Filippi.

“Ho dovuto chiamare subito i carabinieri, è la terza volta in una settimana, non ce la faccio più”.

E lo stesso ex tronista poi parlando con i suoi fans ha svelato che non è nemmeno la prima volta che gli succedono queste cose. Infatti ha svelato che una volta hanno tentato di rubargli il portafoglio in macchina, un’altra volta un ubriaco ha provato a sottrargli altro.

Se non erro anche dentro il Grande Fratello VIP lo stesso Andrea aveva fatto intendere chiaramente che la sua infanzia non era stata semplice da questo punto di vista ed era stato costretto diciamo ad imporsi rispetto alla società in cui viveva.

Giornalista Pubblicista at Uomini e donne
Mi chiamo Francesca e sono una grandissima Fans di Uomini e donne e di Maria de Filippi in genere mi sono laureata in scienza della comunicazione , e i miei hobby sono oltre che uomini, il gossip, la fotografia e nel tempo libero fare tante girate in bicicletta.

Cliccate Mi Piace sulla Mia Pagina facebook se condividete quello che scrivo!!!

Clicca sulla F qui sopra sulla destra VI ASPETTO!!!

 
Exit mobile version